Riso e zucca. Un piatto super veloce.

Riso e zucca. Un piatto super veloce.

Riso e zucca sarà la nostra ricetta di oggi.

Ricordo ancora il primo risotto che ho fatto con le Unità di cottura AMC. Non era con la zucca ma con il tastasal, ma non importa, quel che voglio dire è che il risotto per me ha un significato particolare perché è stata la prima ricetta che ho fatto da sola con AMC. Ora che ci penso mi viene proprio da ridere, perché con queste unità fare un risotto è davvero di una semplicità estrema, ma sapete, quando ero alle prime armi mi sono sentita per un attimo spaesata di fronte a questi prodotti dall’alta ingegneria, i quali richiedono comunque un nuovo adattamento alla loro metodica di cottura rispetto alle vecchie tradizionali pentole.
In realtà ho scoperto che le Unità di cottura AMC sono talmente ergonomiche che riescono a far sembrare tutto semplice e il comportamento d’uso diventa proprio spontaneo, la macchina che si adatta all’uomo.

Scusate se ho aperto questa parentesi, ma mi fa sempre piacere avere questi ricordi, soprattutto se belli.
Torniamo a noi e alla nostra ricetta di oggi.
La zucca non è utilizzata esclusivamente come cibo. Essa infatti viene indirizzata anche per finalità mediche e di cosmesi, oltre a poter essere lavorata in modo da ottenere un contenitore.
Ha origine in America Centrale, appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee  e deriva da “Cocutia” che significa “testa”.

Vediamo come l’ho preparata:

Riso e zucca con AMC

Ingredienti

  • Riso
  • Zucca

11923216_10206010521836632_5189253239907195408_n

Procedimento

 

  1. Cuocere la zucca con un po’ d’acqua. Precisamente:
    1. Tagliare a pezzi la zucca.
    2. Mettere il tutto all’interno del cestello che a sua volta va messo nell’Unità di cottura.
    3. Mettere un dito d’acqua.
    4. Chiudere con Secuquick.
    5. Impostare a SOFT per un tempo di cottura di 5 minuti.
    6. Lasciare che apra da solo.
  2. Frullare la zucca.
  3. Aggiungere il riso e il brodo.
  4. Chiudere il tutto con il Secuquick e posizionare l’unità sul Navigenio (Attenzione: l’Unità deve partire da fredda, quindi è consigliato usare un’altra Unità di cottura rispetto a quella di prima se non si è già raffreddata…altrimenti il riso potrebbe attaccarsi).
  5. Impostare il programma P su Audiotherm e Navigenio in A.
  6. Aspettare che la pentola si apra da sola.

 

 

11902284_10206010521676628_5403581314842713404_n11181584_10206010522316644_1112969935935717430_n

Volete un piccolo suggerimento su come scegliere una zucca tra tante?
Ci sono 3 fattori da considerare:

  • Il picciolo deve essere ben fisso alla zucca.
  • Battendo con le dita sulla stessa zucca dobbiamo sentire un suono sordo.
  • Fattore estetico. Non devono esserci botte e la buccia deve essere integra.

Tags

Comments are closed.