Torta salata con zucchine e tanto formaggio

Torta salata con zucchine e tanto formaggio

Oggi faremo la torta salata con zucchine e formaggio con Unità di cottura AMC.
Questa ricetta, la cui pasta sfoglia ne fa da struttura, è molto gustosa e apprezzata dalla mia famiglia.
Quando parlo di torte salate parlo di piatti che possono essere portati in tavola come primi, secondi o piatti unici. A dire il vero mi è capitato di servirla anche come antipasto, in quantità moderata, in quanto si tratta comunque di un piatto abbastanza pesante dal mio punto di vista.

STORIA
La torta salata si pensa abbia avuto origine già nel Medioevo, quando il popolo era solito a riempire il pane con molti ingredienti come verdure, carne e uova. Con il passare degli anni, con la nascita della pasta sfoglia, le persone hanno preferito sostituire codesta al pezzo di pane duro.

 

Torta salata con zucchine e tanto formaggio.

Ingredienti

  • Zucchine (3)
  • Formaggio (si può usare 150 g di ricotta)
  • Pasta sfoglia rotonda
  • Uova (1)

torta

Procedimento

  1. Mettere la pasta sfoglia nella Unità di cottura da 24 (io ho preferito mettere tra la pentola e la pasta sfoglia un foglio di carta da forno).
  2. Sbattere un uovo con il formaggio ricotta e aggiungere le zucchine.
  3. Mettere il tutto nella pasta sfoglia.
  4. Mettere l’Unità di cottura sopra al fornello con fiamma media.
  5. Quando l’indicatore del Visiotherm raggiunge il settore “Carne” posizionarci sopra capovolto il Navigenio con potenza calorifera a 2 per un paio di minuti.
  6. Poi abbassare al minimo la potenza calorifera e continuare a cuocere per 6 minuti verificando ogni tanto.

CURIOSITA’
Durante il periodo di Pasqua in molte cucine si ama preparare la torta salata Pasqualina. Questa ricetta risale al 1400 e ebbe origine in Liguria per poi diffondersi in tutta Italia.
La sua caratteristica principale è che la pasta sfoglia deve essere composta da 33 fogli, come gli anni di Gesù, mentre i suoi principali ingredienti sono: bietole e/o spinaci, piselli, carciofi, ricotta e uova.

Non avendola mai preparata, la metto in coda nella mia agenda. Presto la preparazione e cottura della torta Pasqualina sarà presente nel mio blog e a disposizione di chi ne fosse interessato.

Comments are closed.