uova, catalogna e cavolfiore romano

Catalogna, uova e cavolfiore romano

Oggi prepareremo Uova, catalogna e cavolfiore romano.

Facciamo la nostra solita breve presentazione di alcuni ingredienti che andremo ad utilizzare. Iniziamo dall’ultimo citato, il “Cavolfiore romano”, del quale ne abbiamo già fatto una rappresentazione descritta in questa ricetta “vellutata di cavolfiore romano e porro“. Riportiamo comunque parzialmente il testo: “Il cavolfiore romano è un ortaggio appartenente alla categoria dei cavoli, molto amato dagli italiani, sia per il gusto soffice ma anche per il grande apporto di sostanze nutrienti in esso contenute, in particolar modo per la grande presenza di vitamina C, potassio, calcio, fosforo e magnesio.”

Qui le altre ricette riguardanti il cavolfiore romano.

Vediamo ora una novità:

CATALOGNA

Meglio detta Cicoria Catalogna, fa parte della famiglia delle Composite, è una verdura che se assunta, apporta grandi benefici al nostro organismo, in particolare a fegato e apparato circolatorio. Quello che sentiamo e descriviamo come un sapore amaro in realtà è frutto di tutte quelle sostante che ne danno importanza e che inducono l’eliminazione della bile.
L’effetto rimineralizzante invece, è favorito dalla grande presenza di vitamine (A e C), calcio, potassio e fosforo.
Per essere certi di assorbire tutte queste sostanze nutrienti bisognerebbe mangiarla da cruda.

 

UOVA

Nelle uova troviamo un’alta quantità di carotenoidi che prevengono la degenerazione oculare e quindi, necessari per prevenire le malattie oculari.
Contengono inoltre molte proteine di altissima qualità e amminoacidi essenziali per il nostro corpo umano.
Troviamo sia la presenza di colina, in grado di equilibrare e regolare il sistema nervoso e cardiovascolare, sia quella di diverse vitamine, tra cui la D è sicuramente quella di maggior rilevanza quantitativa.

Ingredienti

  • Uova
  • Catalogna
  • Cavolfiore romano

uovo

Procedimento

Uova

  1. Padella arcobaleno. Scaldare fino al settore carne e spegnere il fuoco.
  2. Spruzzare un po’ d’acqua in modo da evitare che le uova si attacchino alla pentola durante la cottura.
  3. Mettere le uova nella pentola,un po di sale e pepe e chiuso il coperchio per qualche minuto.

Catalogna

  1. Lavare l’ortaggio.
  2. Metterlo all’interno dell’Unità di cottura.
  3. Chiudere con coperchio Secuquick.
  4. Impostare 4 minuti programma SOFT.
  5. Aspettare che apra da solo.

 

Cavolfiore romano

  1. Lavare l’ortaggio.
  2. Metterlo all’interno dell’Unità di cottura.
  3. Chiudere con coperchio Secuquick.
  4. Mettere l’Unità sul Navigenio.
  5. Impostare SOFT programma P.
  6. Aspettare che apra da solo.

Comments are closed.