Domenica scorsa avevo pubblicato la ricetta del risotto con gli asparagi verdi. Oggi invece, provvederò a pubblicare gli ingredienti e il procedimento per preparare un buon riso con crema di asparagi bianchi.

Riso con crema di asparagi bianchi

Ricetta: Riso con crema di asparagi bianchi

Domenica scorsa avevo pubblicato la ricetta del risotto con gli asparagi verdi. Oggi invece, provvederò a elencare gli ingredienti e il procedimento per preparare un buon riso con crema di asparagi bianchi.

Le mie ricette con pentole AMC (Unità di cottura): Riso con crema di asparagi bianchi.

Per nr. 4 persone.

Ingredienti

  • 1 Nr Bicchiere di riso
  • 2 Nr Bicchiere di brodo o acqua (quantitativo doppio rispetto al riso).
  • 1 Nr Mestolo extra di brodo
  • 1 Nr Scalogno
  • Q.B. Asparagi bianchi
  • Q.B Pepe
  • Formaggio grana per mantecare


Procedimento

  1. Tagliare la cipolla a pezzetti e metterla all’interno dell’unità di cottura vuota AMC.
  2. Chiudere con coperchio normale.
  3. Posizionare la pentola sulla fonte di calore (io ho usato Navigenio a settore 4, eventualmente fiamma del fornello medio/alta) e impostare l’Audiotherm a Carota .
  4. Una volta che l’indicatore del Visiotherm avrà raggiunto tale settore, aprire il coperchio e dare una mescolata.
  5. Aggiungere gli asparagi tagliati a pezzetti.
  6. Aggiungere un mestolo di brodo e successivamente chiudere con coperchio normale.
  7. Impostare il Navigenio in Automatico e l’Audiotherm in Carota per un tempo di cottura di 10 minuti.
  8. Terminata la cottura aprire il coperchio ed estrarre alcuni pezzi di asparagi (consiglio le punte). Con il frullatore a immersione frullare i pezzi rimasti all’interno. A questo punto reinserire le punte precedentemente tolte.
  9. Aggiungere il bicchiere di riso.
  10. Aggiungere i 2 bicchieri di brodo.
  11. Chiudere con coperchio Secuquick.
  12. Impostare Navigenio in Automatico e Audiotherm in SOFT programma P.
  13. Lasciar aprire il coperchio da solo.
  14. Spolverare con il pepe.
  15. Mantecare con il formaggio grana e servire in tavola.

Grazie a tutti voi per aver visitato questa ricetta.
Se vi fa piacere potete continuare a seguirmi anche nelle mie pagine:

Comments are closed.