La nostra cena di stasera è stata una ricetta dalla semplice preparazione ma dal gusto molto saporito:  Polipetti in umido con piselli  cotti con le nostre amate pentole AMC.
Vediamo ingredienti e procedimento da seguire.

Polipetti in umido con piselli con pentole AMC

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

Ricetta: Polipetti in umido con piselli con pentole AMC

La nostra cena di stasera è stata una ricetta dalla semplice preparazione ma dal gusto molto saporito: “Polipetti in umido con piselli” cotti con le nostre amate pentole AMC.
Vediamo ingredienti e procedimento da seguire.

Le mie ricette con pentole AMC (Unità di cottura): Polipetti in umido con piselli con pentole AMC.

Per nr. 3 persone.

Ingredienti

  • 500 Grammi Polipetti
  • 300 Grammi Piselli
  • Q.B. Sedano
  • Q.B. Carota
  • Q.B. Cipolla
  • Q.B. Vino bianco per sfumare
  • 200 Grammi Polpa di pomodoro
  • Q.B. Sale, pepe, peperoncino e prezzemolo


Procedimento

  1. Pulire i polipetti tirando via il becco e gli occhi.
  2. Tagliare a pezzetti sedano, carota e cipolla e posizionare le verdure stesse all’interno dell’unità AMC.
  3. Chiudere con il coperchio normale.
  4. Impostare Audiotherm su carota e la fiamma del fornello medio alta (eventualmente Navigenio a 4).
  5. Una volta raggiunto il settore appena citato aprire il coperchio e rosolare.
  6. Aggiungere i polipetti.
  7. Sfumare con il vino bianco.
  8. Aggiungere la polpa di pomodoro.
  9. Aggiungere i piselli e poi le spezie.
  10. Dare una mescolata.
  11. Chiudere con coperchio Secuquick.
  12. Impostare l’Audiotherm in TURBO per un tempo di cottura di 6 minuti.
  13. Lasciar aprire il coperchio da solo.
  14. Servire in tavola (nel caso ci fosse troppo liquido procedere a far asciugare per qualche minuto a fiamma alta e senza coperchio).

Grazie a tutti voi per aver visitato questa ricetta.
Pubblicate anche voi la vostra ricetta gratuitamente: Pubblica la tua ricetta.

Se vi fa piacere potete continuare a seguirmi anche nelle mie pagine:

Potrebbero interessarti

Click here to bookmark this

Comments are closed.